1

La musica esprime ciò che è impossibile da dire e su cui è impossibile tacere.

2

La musica aiuta a non sentire dentro il silenzio che c’è fuori.

3

La musica scaccia l’odio da coloro che sono senza amore. Dà pace a coloro che sono in fermento, consola coloro che piangono.

4

La musica è un fluido in divenire, un linguaggio evanescente; ascoltandola entriamo in un’altra vita e in un altro tempo. Siamo altrove.

5

Il linguaggio della musica è un linguaggio che solo l’anima capisce, ma che l’anima non potrà mai tradurre.

7/31/2015

Gemeliers - No Hay Nadie Como Tu

Al calor de tu mirada...
Al abrigo de esa piel que tantos sueños recorrí.
Yo me quedo si puedo elegir,
Siempre contigo, bien cosido a tu perfil.

A tu sombra y tu radiante luz...
A tus lágrimas también y a tu manera de reír.
Yo me quedaré si puedo elegir,
Pegado a tus huesos orgulloso y tan feliz.

Porque no hay nadie como tú,
Nadie que ilumine mi universo de color...
Nadie que me ponga a bailar el corazón,
Nadie que te eleve hasta el mismo sol...

Porque no hay nadie como tú,
Nadie que me llene cada día de ilusión.
Nadie que me cure las heridas y el dolor...
No hay nadie que me explique la palabra amor.
Nadie me ha hecho al tocarme temblar,
Nadie comprende mi sueños igual,
Nadie sabe abrazarme como tan bien lo haces...

Espantando al fin mi triste soledad.
Al recuerdo de tu falda,
Al eco de tus pasos que vienen junto a mí...
Yo me quedaré, si puedo elegir,
Perdiendo tus besos y muriéndome por ti.

  Porque no hay nadie como tú,
Nadie que ilumine mi universo de color,
Nadie que te ponga a bailar el corazón,
Nadie que te eleve hasta el mismo sol.

Porque no hay nadie como tú,
Nadie que me llene cada día de ilusión,
Nadie que me cure las heridas y el dolor,
No hay nadie que me explique la palabra amor...

Nadie me ha hecho al tocarme temblar,
Nadie comprende mis sueños igual,
Nadie sabe abrazarme como tan bien lo haces...
Espantando al fin mi triste soledad.

Déjame ser el bálsamo que cure bien cualquier dolor,
Rayo de sol que te ilumina en cada túnel sin salida...
Déjame dormirme en las orillas de tu voz...

Porque no hay nadie como tú,
Nadie que ilumine mi universo de color,
Nadie que me ponga a bailar el corazón,
Nadie que me lleve hasta el mismo sol...

Porque no hay nadie como tú,
Nadie que te llene cada día de ilusión,
Nadie que me cure las heridas y el dolor,
No hay nadie que me explique la palabra amor...


Traduzione:

Resterò qui se posso scegliere
al caldo del tuo sguardo
al rifugio di questa pelle
che in tanti sogni ho attraversato
sempre con te, ben appiccicato alla tua sagoma

Resterò qui se posso scegliere
alla tua ombra e la tua luce radiosa,
anche alle tue lacrime, e al tuo modo di ridere
attaccato alle tue ossa, orgoglioso e così felice

Perchè non c'è nessuno come te
nessuno che illumini di colore il mio universo
nessuno che mi faccia ballare il cuore
nessuno che mi innalzi verso lo stesso sole

Perchè non c'è nessuno come te
nessuno che mi riempia ogni giorno di illusione
nessuno che mi curi le ferite e il dolore
non c'è nessuno che mi spieghi il significato della parola "amore".

Nessuno mai mi ha fatto tremare al solo toccarmi
nessuno comprende i miei sogni come fai tu
nessuno sa abbracciarmi bene come lo fai tu
allontanando finalmente la mia triste solitudine

Resterò qui se posso scegliere
alla tua gonna che si alza
all'eco dei tuoi passi che si avvicinano a me
bevendo i tuoi baci e morendo per te

Perchè non c'è nessuno come te
nessuno che illumini di colore il mio universo
nessuno che mi faccia ballare il cuore
nessuno che mi innalzi verso lo stesso sole

Perchè non c'è nessuno come te
nessuno che mi riempia ogni giorno di illusione
nessuno che mi curi le ferite e il dolore
non c'è nessuno che mi spieghi il significato della parola "amore".

Nessuno mai mi ha fatto tremare al solo toccarmi
nessuno comprende i miei sogni come fai tu
nessuno sa abbracciarmi bene come lo fai tu
allontanando finalmente la mia triste solitudine

Permettimi di essere il rimedio che ha curato qualsiasi dolore
il raggio di sole che ti illumina
ogni tunnel senza uscita
lascia che io dorma al limite della tua voce

Perchè non c'è nessuno come te
nessuno che illumini di colore il mio universo
nessuno che mi faccia ballare il cuore
nessuno che mi innalzi verso lo stesso sole

Perchè non c'è nessuno come te
nessuno che mi riempia ogni giorno di illusione
nessuno che mi curi le ferite e il dolore
non c'è nessuno che mi spieghi il significato della parola "amore".

Nessuno mai mi ha fatto tremare al solo toccarmi
nessuno comprende i miei sogni come fai tu
nessuno sa abbracciarmi bene come lo fai tu
allontanando finalmente la mia triste solitudine

Tiziano Ferro - Incanto


Come quando io ti ho visto per la prima volta
Tra milioni di occhi la vita si nascose
Come fissare il sole in una notte
Far sparire tutti gli altri in un secondo come niente

Dopo un lungo inverno accettammo l'amore
Che meritiamo di pensare o pensiamo di meritare
Per questo a volte ci facciamo così male

Desidero sapere dove va a finire il sole
Se il freddo delle parole gela lo stupore
Se non ti so scaldare né curare dal rumore
Ho soltanto una vita e la vorrei dividere
Con te che anche nel difetto e nell'imperfezione
Sei soltanto... incanto, incanto.

Istantanee di secondi lunghi quanto un anno bisestile
Quando posi la tua testa su di me
Il dolore tace... incanto, incanto.
Semplicemente incanto.

E se sono insicurezze, entusiasmi e poi silenzi
Il mestiere dell'amore al tramonto nei tuoi occhi
Il coraggio in una frase che fa paura
Il rancore nelle storie maturato nel silenzio
Il sorriso che sconvolge mesi di tormenti
La bellezza che stringo, io geloso del tuo cuore
Che proteggerò dal male

Desidero sapere dove va a finire il sole
Se il freddo delle parole gela lo stupore
Se non ti so scaldare né curare dal rumore
Ho soltanto una vita e la vorrei rivivere così
Incanto... è un incanto.

Istantanee di secondi lunghi quanto un anno bisestile
Quando posi la tua testa su di me
Il dolore tace... incanto, incanto.
Semplicemente incanto.

Na na na, na na na...

Il sorriso dei giganti sulla tua bocca sta in un angolo
Ed è puro... incanto
Intanto scatto.

Istantanee di secondi lunghi quanto un anno bisestile
Quando posi la tua testa su di me
Il dolore tace... incanto, incanto.
Semplicemente incanto.

Tiziano Ferro - Imbranato


E' iniziato tutto per un tuo capriccio
Io non mi fidavo era solo ses**o
Ma il ses**o e un'attitudine
Come l'arte in genere

E forse l'ho capito e sono qui
Scusa sai se provo a insistere
Divento insopportabile
Ma ti amo, ti amo, ti amo
Ci risiamo vabe, e antico, ma ti amo

E scusa se ti amo
E se ci conosciamo
Da due mesi o poco piu
E scusa se non parlo piano
Ma se non urlo muoio

Non so se sai che ti amo
E scusami se rido
Dall'imbarazzo cedo
Ti guardo fisso e tremo

All'idea di averti accanto
E sentirmi tuo soltanto
E sono qui che parlo emozionato
E sono un imbranato!

Ciao come stai?
Domanda inutile!
Ma a me l'amore mi rende prevedibile
Parlo poco, lo so e strano, guido piano
¡Sara il vento, sara il tempo, sara fuoco!

E scusa se ti amo
E se ci conosciamo
Da due mesi o poco piu
E scusa se non parlo piano
Ma se non urlo muoio

Non so se sai che ti amo
E scusami se rido
Dall'imbarazzo cedo
Ti guardo fisso e tremo

All'idea di averti accanto
E sentirmi tuo soltanto
E sono qui che parlo emozionato
E sono un imbranato!

E sono un imbranato
Si, ma ti amo!

Tiziano Ferro - Perdono

Perdono... 

sì quel che è fatto è io però chiedo
Scusa... regalami un sorriso io ti porgo una
Rosa... su questa amicizia nuova pace si
Posa... perchè so come sono infatti chiedo... 

Perdono... 

sì quel che è fatto è fatto io però chiedo
Scusa... regalami un sorriso io ti porgo una
Rosa... su questa amicizia nuova pace si
Posa... 

Perdono
Con questa gioia che mi stringe il cuore
A quattro cinque giorni da Natale
Un misto tra incanto e dolore
Ripenso a quando ho fatto io del male
E di persone ce ne sono tante
Buoni pretesti sempre troppo pochi
Tra desideri, labirinti e fuochi
Comincio un nuovo anno io chiedendoti.

Perdono...

Dire che sto bene con te è poco
Dire che sto male con te... è un gioco!
Un misto tra tregua e rivoluzione
Credo sia una buona occasione
Con questa magia di Natale
Per ricordarti quanto sei speciale
Tra le contraddizioni e i tuoi difetti
Io cerco ancora di volerti

Perdono...

Qui l'inverno non ha paura... io senza di te un po' ne ho
Qui la rabbia è senza misura... io senza di te... non lo so!
E la notte balla da sola... senza di te non ballerò
Capitano abbatti le mura... che da solo non cela farò

Perdono...

Tiziano Ferro - Rosso Relativo

La voglia scalpitava, strillava
tuonava.cantava.
Da notte fonda nel petto di.
Paola.oh.Paola.
La noia quella sera era troppa
E cercava, chiamava
200 principi e invece lei era la
dama del castello

Il tuo è un rosso relativo
Senza macchia d'amore ma adesso
Canterà dentro di te
Per la gran solitudine e.
Forza.amati per questa sera
Che domani torni in te ma
Non ti diverte perché
Vuoi qualcosa di più facile

La timidezza c'era ma spariva
scappava di notte.si dileguava
dagli occhi di.
Paola.oh.Paola
Giocava a rimpiattino nascondeva
E mostrava, cercava
Il cacciatore e invece lei era la
Preda dentro il bosco

Il tuo è un rosso relativo
Senza macchia d'amore ma adesso
Canterà dentro di te
Per la gran solitudine e.
Forza.amati per questa sera
Che domani torni in te ma
Non ti diverte perché
Vuoi qualcosa di più facile

E non riposi più
Solo lo schermo e tu (e provo pena)
Tastiera e anima
Posso dimostrarti adesso che ha
Ben altre forme il ses**o...

La voglia scalpitava, strillava, tuonava.cantava.
Da notte fonda nel petto di.
Paola.oh.Paola.
La noia quella sera era troppa
E cercava, chiamava
200 principi e invece lei era la
Dama del castello

Il tuo è un rosso relativo
Senza macchia d'amore ma adesso
Canterà dentro di te
Per la gran solitudine e.
Forza.amati per questa sera
Che domani torni in te ma
Non ti diverte perché
Vuoi qualcosa di più facile

Il tuo è un rosso relativo
Senza macchia d'amore ma adesso
Canterà dentro di te
Per la gran solitudine e.
Forza.amati per questa sera
Che domani torni in te ma
Non ti diverte perché
Vuoi qualcosa di più facile

Mondo Marcio - Gotham

Dicono un uomo muore ma un simbolo è per sempre
  Nessuna storia su di me, senti solo leggende
  Entra nella mia caverna  
Così buio quaggiù, sembra la notte eterna
Così tante ombre che non sai più cos’è vero  
Prega i tuoi santi che stanotte torni a casa intero  
Voce scura, matcha con l’abito nero
La mia città ha bisogno di me, Bat segnale in cielo
  Guido in centro come a Maranello  
Di notte prendo vita come l’uomo pipistrello
  Un’infanzia normale? Giuro che non mi manca  
Bella macchina? Dovresti vedere l’altra  
Uh, faccio giustizia con le mie mani
  Solo Un Uomo, circondato da criminali  
Così tanti fac-simile di specie ignota  
Ma c’è posto per un solo BatMan in questa Gotham  
Uh, mille cicatrici ma ancora vivo  
Così tanti SOS da riempirci un libro  
Moriresti per essere l’eroe
Ma vivi così a lungo da vederti diventare il cattivo
  Uh, non c’è amore tra queste strade
  Ci hanno buttato qua dentro, e con noi la chiave  
Volo sopra queste case come fossi alato  
Con una croce sulle spalle, come un crociato Tu gioca alle tue parole crociate
Non trovi veri boss tra le grate  
Io cerco una donna gatto da ammanettare  
Ma anche lei è solo un’altra gatta da pelare  
Di nuovo qua con le Spalle al Muro
Ho rinunciato a tutti i sogni per tenerne uno  
Fra io faccio miracoli  
Tu fai quello che puoi
E’ nelle notti più scure che nascono gli eroi

Moreno - Lupin III

Lupin, ahi!
Mi hanno detto che un ladro è in vacanza,
  tanto da noi ne hanno visti abbastanza, f
acci un giro che non ci si sbaglia,  
gira, rigira, è un giro d’Italia.
E’ una festa e chiunque ti guarda,  
forse sarà perché in testa hai una taglia,
meglio dire scompaio sulla battaglia,
commissario Zenigata.
E se quella ragazza è in squadra, sai che cosa ti dico?  
è una gazza ladra e si chiama Fujiko. Ah-Ah.  
Goemon non ride ma è forte,  
Jigen fuma le sue siga-storte.
Oltre a questo ti posso dire  
di chiudere finestre e porte.
Dalla Mona Lisa alla Torre di Pisa,  
ho guardato che nessuno arriva. Oh!
E sei arrivato qui in Italia, Lupin.
  Perché il tuo istinto non si sbaglia, Lupin.
(Il tuo istinto non si sbaglia, yeah)
E sei pronto per un’altra grande sfida,  
questa è la tua vita, Lupin.
Tra calcio, mafia, zombie… c’hai da fare.  
(C’hai da fare)  
A te non piace mai se è banale,  
hai poco tempo per il grande amore,
ma colpisci al cuore, Lupin.
Colpisci al cuore, Lupin.
L-U-P-I-N  
Colpisci al cuore, Lupin.

Petite Meller - Baby Love

(2x) I don’t get the guy I’m I don’t get guy I’m lovin’ I’m lovin, I’m lovin’
(2x) She will break the most of we Just look at what you’re humpin’ I’m hoping
(2x) Ta da da da da da da Ta da da da da da Ta da da da da da
[Chorus] (2x) Baby, Love, you don’t know What that means Baby, Love Disappearing while you’re here
You just knock me off my knees I’m sweating off my body I shiver When I’m walking on the street I’m tryin’ not to worry Have mercy
(2x) Ta da da da da da da Ta da da da da da Ta da da da da da
[Chorus] (2x) Baby, Love, you don’t know What that means Baby, Love Disappearing while you’re here
(2x) Lovin’ somebody We can have fun Sure you don’t want it The night is young Thinking I’m falling Better I’ll run Mama don’t let me Don’t let me reaching the ground
Oh oh oh oh
[Chorus] (2x)
Baby, Love, you don’t know
What that means
Baby, Love
Disappearing while you’re here
 
Traduzione:
 
Non ho il ragazzo del quale Non ho il ragazzo del quale sono innamorata Amo, Amo
Lei distruggerà la maggior parte di noi Guarda solamente cosa stai facendo Sto sperando
Ta da da da da da da Ta da da da da da Ta da da da da da
Baby, l’amore, non conosci Cosa significa Bambino, L’amore Sta scomparendo mentre sei qui
Mi stai semplicemente buttando in ginocchio Sto sudando in tutto il mio corpo rabbrividisco Quando sto camminando per la strada Cerco di non preoccuparmi abbi pietà
Ta da da da da da da Ta da da da da da Ta da da da da da
Baby, l’amore, non conosci Cosa significa Bambino, L’amore Sta scomparendo mentre sei qui
Amando qualcuno Possiamo divertirci Sicuro, non lo vuoi La notte è giovane Penso di precitare Meglio che io scappi Mamma non farmi Non farmi franare al suolo
Baby, l’amore, non conosci Cosa significa Bambino, L’amore Sta scomparendo mentre sei qui
 

7/30/2015

Modjo - Lady (Hear Me Tonight)

Lady..hear me tonite
cos my feelin is just so right
as we dance by the moonlight
can't you see your my delight


Lady.. I just feel like
I wont get you out of my mind
I feel love for the first time
and i know that its true i can tell by the look in your eyes


Lady..hear me tonite
cos my feelin is just so right
as we dance by the moonlight
can't you see your my delight


Lady.. I just feel like
I wont get you out of my mind
I feel love for the first time
and i know that its true i can tell by the look in your eyes


Lady..hear me tonite
cos my feelin is just so right
as we dance by the moonlight
can't you see your my delight


Lady.. I just feel like
I wont get you out of my mind
I feel love for the first time
and i know that its true i can tell by the look in your eyes
Lady hear me tonite

Cos my feeling is just so right

Lady.. I just feel like
I feel love for the first time

Lady hear me tonite
can't you see your my delight

Lady.. I just feel like
I wont get you out of my mind

Traduzione:

Signora
ascoltami stanotte
perché il mio sentimento
é cosi vero
come quando balliamo
sotto la luna
non riesci a vederlo?
tu sei la mia gioia
Signora
io mi sento come
non voglio toglierti
dalla mia mente
mi sento innamorato
per la prima volta
e io so che é vero
posso dirtelo guardandoti negli occh
i

Signora
ascoltami stanotte
perché il mio sentimento
é cosi vero
come quando balliamo
sotto la luna
non riesci a vederlo?
tu sei la mia gioia
Signora
io mi sento come
non voglio toglierti
dalla mia mente
mi sento innamorato
per la prima volta
e io so che é vero
posso dirtelo guardandoti negli occh
i

Signora
ascoltami stanotte
perché il mio sentimento
é cosi vero
come quando balliamo
sotto la luna
non riesci a vederlo?
tu sei la mia gioia
Signora
io mi sento come
non voglio toglierti
dalla mia mente
mi sento innamorato
per la prima volta
e io so che é vero
posso dirtelo guardandoti negli occhi


Signora
ascoltami stanotte
non riesci a vedere?
sei la mia gioia


Signora
mi sento come..
mi sento innamorato
per la prima volta


Signora
ascoltami stanotte
non riesci a vedere
sei la mia gioia

Coldplay - The Scientist

Come up to meet you, tell you I’m sorry
you don’t know how lovely you are
I had to find you
tell you I need you
tell you I’ve set you apart
Tell me your secrets
and ask me your questions
oh, let’s go back to the start
Running in circles
coming up tails
heads on the science apart
Nobody said it was easy
it’s such a shame for us to part
nobody said it was easy
no one ever said it would be this hard
Oh take me back to the start
I was just guessing
at numbers and figures
pulling the puzzles apart
Questions of science
science and progress
do not speak as loud as my heart
Oh tell me you love me
come back and haunt me
oh and I rush to the start
Running in circles
chasing our tails
coming back as we are
Nobody said it was easy
oh, it’s such a shame for us to part
nobody said it was easy
no one ever said it would be so hard
I’m going back to the start

Traduzione:

Sono venuto per incontrarti
a dirti che mi dispiace
non sai quanto sei bella
Dovevo trovarti per dirti
quanto ho bisogno di te
dirti che ti ho trascurata
Dimmi i tuoi segreti
e fammi le tue domande
ricominciamo tutto da capo
Correndo in cerchio
si vedono le code
le teste sono in un silenzio a parte
Nessuno ha mai detto
che sarebbe stato facile
è così un peccato dividerci
Nessuno ha mai detto
che sarebbe stato facile
nessuno ha mai detto
che sarebbe stata così dura
portami indietro all’inizio
Stavo solo calcolando cifre e numeri
mettendo i tuoi problemi da parte
problemi di scienza, scienza e progresso
non parlano forte come il mio cuore
Dimmi che mi ami
torna e assillami
e corro verso l’inizio
correndo in cerchio
rincorrendo le nostre code
tornando indietro a quello che siamo
Nessuno ha mai detto
che sarebbe stato facile
è così un peccato dividerci
nessuno ha mai detto
che sarebbe stato facile
nessuno ha mai detto
che sarebbe stata così dura
Sto tornando all’inizio

Coldplay - In My Place

In my place, in my place
were lines that I couldn’t change
I was lost, oh yeah
I was lost, I was lost
crossed lines I shouldn’t have crossed
I was lost, oh yeah
Yeah how long must you wait for it?
yeah how long must you pay for it?
yeah how long must you wait for it?
oh for it
I was scared, I was scared
tired and under prepared
but I wait for it
If you go, if you go
leave me down here on my own
then I’ll wait for you (yeah)
Yeah how long must you wait for it?
yeah how long must you pay for it?
yeah how long must you wait for it?
oh for it
Sing it, please, please, please
come back and sing to me, to me, me
come on and sing it out, now, now
come on and sing it out, to me, me
come back and sing it
In my place, in my place
were lines that I couldn’t change
and I was lost, oh yeah, oh yeah”.

Traduzione:

Nel mio mondo, nella mia vita
c’erano limiti che non potevo superare
e mi sentivo smarrito
Ero smarrito, smarrito
ho oltrepassato confini
che non avrei dovuto
ma mi sentivo smarrito
E ora quanto dovrò aspettare ancora? (*)
Per quanto dovrò ancora pagare?
Quanto ancora dovrò aspettare?
Quanto?
Avevo paura, ero spaventato
ero stanco e impreparato
ma ora aspetterò
Se tu vai, se te ne vai
lasciami qui da solo
ed io ti aspetterò
E quanto dovrò aspettare ancora?
Per quanto dovrò ancora pagare?
Quanto ancora dovrò aspettare?
Quanto?
Canta ancora, ti prego, ti prego
ritorna e canta per me, per me, per me
fallo ancora, canta forte ora, fallo ora
fallo ancora, canta per me, per me
torna da me e canta
Nel mio mondo, nella mia vita
c’erano limiti che non potevo superare
ed ero smarrito, oh yeah

 

Coldplay - Trouble

Oh no, I see
a spider web is tangled up with me
and I lost my head
the thought of all
the stupid things I’d said.
Oh no, what’s this? A spider web
and I’m caught in the middle
so I turn to run
the thought of all
the stupid things I’ve done
And I never meant to cause you trouble
I never meant to do you wrong
and I, well if I ever caused you trouble
and oh no, I never meant to do you harm.
Oh no, I see a spider web
and it’s me in the middle
so I twist and turn
here am I in my little bubble
Singing out I, never meant to cause you trouble
and I, never meant to do you wrong
and I, well if I ever caused you trouble
oh, no I never meant to do you harm.
They spun a web for me
they spun a web for me
they spun a web for me

Traduzione:

Oh no, una ragnatela
si è aggrovigliata su di me
e ho perso la testa
pensando a tutte le cose stupide
che avevo detto.
Oh no, che cos’è? È una ragnatela
e io sono ci sono finito in mezzo
allora cerco di fuggire
pensando a tutte le cose stupide
che ho fatto.
E non avrei mai voluto causarti dei guai
non avrei mai voluto farti del male
beh, se mai ti avessi causato dei guai
oh no, non avrei mai voluto ferirti.
Oh no, che cos’è? È una ragnatela
e sono io nel mezzo
allora mi contorco e mi giro
Sono qui, nella mia piccola bolla
canto forte che no
non volevo farti del male
e che, se mai ti ho dato dei guai
no, non ti volevo ferire
Hanno tessuto una ragnatela per me
hanno tessuto una ragnatela per me
hanno tessuto una ragnatela per me
 

Coldplay - Shiver

So I look in your direction
but you pay me no attention, do you?
I know you don’t listen to me
’cause you say you see
straight through me, don’t you?
But on and on
from the moment I wake
to the moment I sleep
I’ll be there by your side
just you try and stop me
I’ll be waitin’ in line
just to see if you care
Did you want me to change?
But I’d change for good
and I want you to know
that you’ll always get your way
I wanted to say…
Don’t you shiver, shiver
sing it loud and clear
I’ll always be waiting for you
So you know how much I need you
but you never even see me, do you?
And is this my final chance of getting you?
And on and on
from the moment I wake
to the moment I sleep
I’ll be there by your side
just you try and stop me
I’ll be waiting in line
just to see if you care, if you care
Did you want me to change?
Well I’d change for good
and I want you to know
that you’ll always get your way
I wanted to say…
Don’t you shiver, don’t you shiver
sing it loud and clear
I’ll always be waitin’ for you
Yeah I’ll always be waiting for you
yeah I’ll always be waiting for you
yeah I’ll always be waiting for you, for you
I will always be waiting…
And it’s you I see but you don’t see me
and it’s you I hear so loud and so clear
I sing it loud and clear
and I’ll always be waiting for you
So I look in your direction
but you pay me no attention
and you know how much I need you
but you never even see me

Traduzione:

 Guardo nella tua direzione
ma tu non presti attenzione, vero?
So che non mi ascolti
perché dici di vedere bene attraverso me, vero?
Ancora e ancora
dal momento in cui mi alzo
fino a quando vado a dormire
sarò qui accanto a te
prova a fermarmi
aspetterò in fila
solo per vedere se ci tieni
Vuoi che cambi?
Cambierò in meglio
e voglio che tu sappia
che otterrai sempre quello che vuoi
volevo dire
Non tremare, tremare
canta forte e chiaro
ti aspetterò sempre
Sai quanto ho bisogno di te
ma tu non mi hai mai nemmeno visto, vero?
Questa è la mia ultima possibilità di averti
Ancora e ancora
dal momento in cui mi alzo
fino a quando vado a dormire
sarò qui accanto a te
prova a fermarmi
aspetterò in fila
solo per vedere se ci tieni
Vuoi che cambi?
Cambierò in meglio
e voglio che tu sappia
che otterrai sempre quello che vuoi
volevo dire
Non tremare, tremare
canta forte e chiaro
ti aspetterò sempre
Ti aspetterò sempre
ti aspetterò sempre
ti aspetterò sempre
aspetterò sempre
Sei tu che vedo ma tu non mi vedi
sei tu che sento così forte e chiaro
canto forte e chiaro
e ti aspetterò sempre
Guardo nella tua direzione
ma tu non fai mi degni di uno sguardo
e sai quanto ho bisogno di te
ma tu non mi hai mai neanche visto

Claudio Baglioni - Io Che Amo Solo Te


C'è gente che ha avuto mille cose
Tutto il bene, tutto il male del mondo
Io ho avuto solo te
E non ti perderò
Non ti lascerò
Per cercare nuove aventure
Cè gente che ama mille cose
E si perde per le strade del mondo
Io che amo solo te
Io mi fermerò
E ti regalerò
Quel che resta della mia gioventù
Io che amo solo te
Io mi fermerò
E ti regalerò
Quel che resta della mia gioventù

Claudio Baglioni - Quanto Ti Voglio

Cosa ho fatto
nella testa una musica
che mi far diventar matto
una macchina prima per poco
non mi ha messo sotto
l'avesse fatto almeno finiva tutto...

Torno a casa
e rivedo in un attimo un bar
una strada una chiesa
ma che bella sorpresa mi hai fatto
e chissà quale scusa hai trovato tu...
ma che cosa è cambiato...
ma dov'è che hai buttato il mio amore
e non so se sia meglio sparire
e non so se dar retta al mio orgoglio
e non so se ora sbaglio ma...

Io ti voglio Quanto Ti Voglio
e non posso fare a meno
di te di ieri
dei tuoi grandi occhi chiari...
sei ancora quella che eri o no...

"Ciao soldato"
sulla porta mia madre felice
mi ha già salutato
non le ho neanche chiesto "stai bene?"
davanti le sono passato...
"Dio che sei diventato?"
"Mamma lasciami stare da solo"
"Ti preparo qualcosa avrai fame"
"Non ho fame non ho proprio niente
non voglio nessuno"...

Io ti voglio Quanto Ti Voglio
e non me ne importa niente
di ciò che hai fatto
se ci sei stata a letto
tanto il tempo aggiusta tutto...

Io ti odio ti odio ti odio...
ma perché sei tanto bella
ti odio...
perché non scompari
perché non ti uccidi...
e perché ti voglio tanto io

Claudio Baglioni - Mille Giorni Di Te E Di Me

Io mi nascosi in te poi ti ho nascosto
da tutto e tutti per non farmi più trovare
e adesso che torniamo ognuno al proprio posto
liberi finalmente e non saper che fare...

Non ti lasciai un motivo né una colpa
ti ho fatto male per non farlo alla tua vita
tu eri in piedi contro il cielo e io così
dolente mi levai imputato alzatevi...

Chi ci sarà dopo di te
respirerà il tuo odore
pensando che sia il mio
io e te che facemmo invidia al mondo
avremmo vinto mai
contro un miliardo di persone
e una storia va a puttane
sapessi andarci io...

Ci separammo un po' come ci unimmo
senza far niente e niente poi c'era da fare
se non che farlo e lentamente noi fuggimmo
lontano dove non ci si può più pensare...

Finimmo prima che lui ci finisse
perché quel nostro amore non avesse fine
volevo averti e solo allora mi riuscì
quando mi accorsi che ero lì per perderti...

Chi mi vorrà dopo di te
si prenderà il tuo armadio
e quel disordine
che tu hai lasciato nei miei fogli
andando via così
come la nostra prima scena
solo che andavamo via di schiena...

Incontro a chi
insegneremo quello che
noi due imparammo insieme
e non capire mai cos'è
se c'è stato per davvero
quell'attimo di eterno che non c'è...
Mille Giorni Di Te E Di Me...

Ti presento
un vecchio amico mio
il ricordo di me per sempre
per tutto quanto il tempo
in questo addio
io mi innamorerò di te

Claudio Baglioni - E Tu

Accoccolati ad ascoltare il mare
quanto tempo siamo stati
senza fiatare...

Seguire il tuo profilo con un dito
mentre il vento accarezzava piano
il tuo vestito.

E tu
fatta di sguardi tu
e di sorrisi ingenui
tu
ed io
a piedi nudi io
sfioravo i tuoi capelli
io
e fermarci a giocare
con una formica
e poi chiudere gli occhi
non pensare più
senti freddo anche tu
senti freddo anche tu
e nascoste
nell'ombra della sera poche stelle
ed un brivido improvviso
sulla tua pelle...

Poi correre felici a perdifiato
fare a gara per vedere
chi resta indietro...

E tu
in un sospiro tu
in ogni mi pensiero
tu
ed io
restavo zitto io
per non sciupare tutto
io
e baciarti le labbra


con un filo d'erba
e scoprirti più bella
coi capelli in su...
e mi piaci di più
e mi piaci di più
forse sei l'amore
e adesso non ci sei che tu
soltanto tu e sempre tu
che stai scoppiando dentro il cuore mio...

Ed io che cosa mai farei
se adesso non ci fossi tu
ad inventare questo amore...

E per gioco siam caduti coi vestiti in mare
ed un bacio e un altro e un altro ancora...
da non poterti dire
che tu
pallida e dolce tu
eri già tutto quanto
tu
ed io
non ci credevo io
e ti tenevo stretta
io
coi vestiti inzuppati
stare lì a scherzare
poi fermarci stupiti
"io vorrei... cioè...
ho bisogno di te
ho bisogno di te
dammi un po' d'amore..."

E adesso non ci sei che tu
soltanto tu e sempre tu
che stai scoppiando dentro al cuore mio
ed io che cosa mai farei
se adesso non ci fossi tu
ad inventare questo amore...

Claudio Baglioni - Amore Bello

Così vai via
non scherzare no...
domani via
per favore no...
devo convincermi però
che non è nulla
ma le mie mani tremano...
in qualche modo io dovrò
restare a galla...
e così te ne vai...
cosa mi è preso adesso?
Forse mi scriverai...
ma sì è lo stesso...

Così vai via
l'ho capito sai...
che vuoi che sia
se tu devi vai...
mi sembra già che non potrò
più farne a meno
mentre i minuti passano...
forse domani correrò
dietro il tuo treno...
tu non scordarmi mai...
com'è banale adesso...
balliamo ancora dai...
ma sì è lo stesso...

Amore Bello come il cielo
bello come il giorno
bello come il mare amore...
ma non lo so dire...

Amore Bello come un bacio
bello come il buio
bello come Dio
amore mio
non te ne andare...

Perché è così...
no non è giusto se è così...
se te ne vai...
se te ne vai...
Perché è così...
perché finisce tutto qui
tra poco andrai...
un lento, l'ultimo oramai...

E fare finta, che ne so?!
di essere matto
piangere urlare e dire no...
non serve a niente, già lo so
è finito tutto...
e se tu caso mai...
ma non mi sente adesso...
balliamo ancora dai...
ma sì è lo stesso...

Amore Bello come il cielo
bello come il giorno
bello come il mare amore...
ma non lo so dire...

Amore Bello come un bacio
bello come il buio
bello come Dio
amore mio
non te ne andare...

Vai via così...
no non è giusto ma è così...
sei bella sai...
sei bella sai...
Vai via così...
finisce allora tutto qui
fra poco andrai...
un lento, l'ultimo oramai

Claudio Baglioni - Con Tutto L'Amore Che Posso

E lungo il Tevere che andava lento lento
Noi ci perdemmo dentro il rosso di un tramonto
Fino a gridare i nostri nomi contro il vento
Tu fai sul serio o no...
Tra un walzer pazzo cominciato un po' per caso
Tra le tue smorfie e le mie dita dentro il naso
Noi due inciampammo contro un bacio all'improvviso
troppo bello per essere vero, per essere vero, per essere vero...
Amore mio,
Ma che gli hai fatto tu a quest'aria che respiro
E come fai a starmi dentro ogni pensiero
Giuralo ancora che tu esisti per davvero
Amore mio,
Ma che che cos'hai tu di diverso dalla gente
Di fronte a te che sei per me cos importante
Tutto l'amore che io posso proprio niente...
E dopo aver riempito il cielo di parole
Comprammo il pane appena cotto e nacque il sole
Che ci sorprese addormentati sulle scale
La mano nella mano...

MuSiC

MuSiC

Post più popolari

Archivio blog

La Musica Suona Sempre

La Musica Suona Sempre
Si è verificato un errore nel gadget